Disordine psichiatrico caratterizzato dalla ricorrenza di disturbi del tono dell'umore e che comprende le forme di psicosi maniaco-depressiva e le forme nevrotico-ossessive.