Lesione di colorito rosso chiaro causata da una proliferazione benigna delle cellule della parete interna dei vasi sanguigni.