Emicrania oftalmoplegica

Forma rara di emicrania caratterizzata da attacchi di dolore intenso localizzato ad una metà del capo (emicrania) associato a paralisi di uno o più nervi cranici che regolano l'attività della muscolatura esterna dell'occhio, in assenza in genere di lesioni intracraniche, anche se talvolta si può identificare la presenza di un aneurisma della carotide interna. Il Paziente riferisce di vedere sdoppiato.