Ginecomastia

Lesione iperplastica monolaterale o bilaterale della mammella maschile. È caratterizzata dalla proliferazione epiteliale nel lume dei dotti talora neoformati, con conseguente ingrandimento del seno. Di per sé non comporta alcun aumento di rischio di neoplasia, ma può essere causato da patologie, quali la cirrosi epatica.