Manifestazione fisiopatologia che testimonia l'impossibilità del muscolo cardiaco di rispondere alle necessità dell'organismo.