Aumento dell'ammoniemia nel sangue arterioso o venoso.