Condizione caratterizzata da aumento dell'attività della tiroide con conseguente incremento dei livelli di ormone tiroideo circolante.