Lesione iperplastica mono-bilaterale, caratterizzata da formazione in eccesso di tessuto ghiandolare e stromale fibroadiposo. Non comporta alcun aumento di rischio di neoplasia.