Riduzione patologica della pressione arteriosa, secondaria alla somministrazione di farmaci.