Sono i linfociti T Helper e la loro funzione principale è quella di organizzare la risposta immunitaria. Diventando l'oggetto dell'attacco da parte dell'HIV, che può infettare tutte quelle cellule che hanno il recettore CD4 in superficie. Danneggiando e distruggendo i linfociti CD4+, l'HIV provoca quindi l'immunodeficienza tipica dell'AIDS.