Esame strumentale che permette di indagare i muscoli che formano gli sfinteri anali ed i nervi ad essi collegati. Con questo esame è anche possibile esaminare la sensibilità del retto e la muscolatura per capire e trattare la stipsi.