Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

Recidiva tumorale

Ricomparsa di un tumore dopo un periodo di tempo più o meno lungo dalla sua scomparsa a seguito del trattamento. La recidiva si può manifestare nella stessa sede del tumore primitivo, a causa della permanenza di cellule neoplastiche in loco, o a distanza in altro organo. In quest'ultimo caso prende il nome di metastasi (vedi metastasi) ed è causata da un numero anche molto ridotto di cellule neoplastiche che si diffondono nell'organismo attraverso i vasi ematici. La probabilità di sviluppare una recidiva e la possibile sede di metastasi dipendono dalla sede e dal tipo di tumore primitivo e dallo stadio della neoplasia al momento del trattamento. Per esempio, nel tumore del colon, la probabilità di una recidiva locale è modesta, mentre possono verificarsi metastasi localizzate prevalentemente al fegato (in circa il 20% dei casi).