Apparecchio biomedicale inventato dal medico Scipione Riva Rocci per la rilevazione della pressione arteriosa minima (diastolica) e di quella massima (sistolica).