Cari dottori si posso curare le ipertensioni borderline legate a disturbi ansiosi con 1/4 di tenormin preso a giorni alterni nonostante la frequenza sia tra un minimo di 44-48-52(a riposo) a un massimo di 74,con valori pressori che di media oscillano tra 110/62(media del sfigmomanometro)?La cura per l'ipertensione l'ho intrapresa una settimana fa con 1/4 di tenormin a giorni alterni,in piu' i sintomi dell'ansia cioe' dolori al braccio e al torace sono scomparsi e la pressione si e' stabilizzata quanto suddetto con piccoli sbalzi della minima sino a 92,naturalmente nel giorno in cui non prendo il tenormin.Tale dosaggio e' corretto per i disturbi dell'emotivita'?Ossia un disturbo ossessivo compulsivo e uno dissociativo delle idee,a detto dall psichiatra.Sono uno studente laureando vorrei cortesemente una risposta per capire se e' necessario sempre sotto controllo medico prendere uno psicofarmaco oppure continuare con il b.bloccante.grazie e cordiali saluti.