Il termine è impiegato genericamente per indicare la proliferazione atipica di cellule squamose sulla superficie della cervice (Lesione squamosa intraepiteliale). Si divide in SIL di basso grado e SIL di alto grado, a seconda del livello di affezione.