Sonno REM

Il sonno REM è caratterizzato da: un'attività elettroencefalografica di basso voltaggio e di mista frequenza, da rapidi movimenti oculari e contemporanea comparsa di atonia muscolare.
Tale episodio ha durata di circa 20/25 minuti ed aumenta gradualmente nel corso della notte con periodicità ogni 90-100 minuti. Durante una normale notte di sonno si manifestano da 4 a 6 episodi. Nell'adulto il sonno REM compare circa un'ora dopo la fase di addormentamento.