Stiramento del tendine

I muscoli flessori sono un gruppo di tre muscoli che formano la muscolatura posteriore e superiore della coscia. Insieme, questo gruppo di muscoli, il bicipite femorale, il semitendinoso e il semimembranoso, fanno piegare la gamba fino al ginocchio e la fanno estendere fino all'anca. La loro azione consente di camminare, correre e saltare. Lo stiramento dei muscoli posteriori della coscia in genere si verifica quando il ginocchio si estende e il muscolo viene contratto all'improvviso. Lo stiramento a questi muscoli è una lesione frequente tra gli sportivi e può essere la conseguenza di un insufficiente riscaldamento. Nello strappo di I grado, il muscolo è contratto, ma non ci sono ematomi. Nello strappo di II grado, sono visibili delle ecchimosi, se le fibre del muscolo sono strappate. Nello strappo di III grado, sono presenti lividi e il distacco dei muscoli. Per consentire la guarigione sono necessari il riposo e l'applicazione di ghiaccio. Una volta guariti, si può prevenire il ripresentarsi del trauma attraverso degli esercizi d'irrobustimento di questo gruppo muscolare.