È detto anche sincope ed è provocata dalla riduzione della pressione e, quindi, dell'ossigeno al cervello. Questa improvvisa diminuzione può essere dovuta a stress, paura o dolore molto forte. Per ovviare a questa situazione, si può stendere la persona con le gambe alzate, ma se lo svenimento dura vari minuti, è opportuno fare ricorso all'assistenza medica.