Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Medici
  • Salute A-Z
  • Per le aziende
L’ESPERTO RISPONDE

Ipertensione e senso di svenimento

Salve, sono una ragazza di 20 anni. Ormai è da alcuni mesi che ho episodi di senso di svenimento. Avevo un cardiofrequenzimetro da polso che durante questi episodi mostrava 150/160 bpm. Altri sintomi durante questi episodi erano perdita della vista, sudorazione fredda, pallore, pesantezza e infine anche tremore alle mani. Quasi tutti i giorni sento anche pulsazioni forti alla testa. Nell'ultimo mese, questi episodi si verificano almeno una volta alla settimana. Inoltre, fumo anche sigarette e questi episodi accadono soprattutto subito dopo aver fumato. Ho comprato un misuratore di pressione sanguigna e ho visto che la mia pressione standard era in media 145/90 ma dopo una sigaretta raggiungeva anche 166/102. Ho avuto un episodio di senso di svenimento anche oggi e hoo misurato la pressione ed era 97/50 con 108 bpm. Mi chiedevo se potrebbe trattarsi di qualcosa di grave o le possibili cause e conseguenze se continuo a trascurare la cosa.

Risposta del medico
Specialista in Cardiologia

Buongiorno, intanto se puoi ti consiglio di smettere di fumare (il fumo causa disastri enormi al nostro organismo, e se hai una alta auto-stima butta via le sigarette e un giorno mi ringrazierai)
Potresti avere delle TPSV che causano i tuoi sintomi
Ti consiglio di eseguire una visita Aritmologica con ECG ed Ecocardiogramma prima possibile, previa esecuzione di ECG Holter 24 h

Buona fortuna

Risposto il: 21 Agosto 2023
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali