Anemie eredofamiliari che si manifestano in età infantile. Sono un gruppo eterogeneo di malattie del sangue che causano anomalie nella sintesi dell’emoglobina. Sono affezioni dovute ad una sintesi ridotta o assente di una catena polipeptidica (alfa o beta) presente nella molecola dell’emoglobina. Si tratta di malattie congenite, che vengono trasmesse ereditariamente.