17/10/2017

Call4Brain 2017: oltre i limiti del progresso scientifico per la salute

call4brain 2017 oltre i limiti del progresso scientifico per la salute
Redazione Paginemediche
Scritto da:
Redazione Paginemediche

Il 3 Novembre, dalle 9:30 alle 17:00 torna CALL4BRAIN, l’ormai consueto appuntamento che porta in Italia i talk del TEDMED americano che si terrà a Palm Springs, in California, dall’1 al 3 Novembre. L’evento è organizzato grazie all’impegno dell’associazione Fightthestroke, il movimento che supporta dal 2011 la causa dei giovani sopravvissuti all’ictus. Francesca Fedeli e Roberto D’Angelo, co-founder di FightTheStroke.org, sono dal 2014 TEDMED Ambassadors e la loro Associazione ha ricevuto numerosi riconoscimenti in questi anni; in particolare nel 2017 hanno celebrato l’apertura del Primo Centro Stroke Neonatale e Pediatrico in Italia, in collaborazione con l’Ospedale Gaslini di Genova.

L’evento si terrà al Politecnico di Milano, Piazza Leonardo da Vinci 32, Aula De Donato, ed è quest’anno incentrato sul tema del progresso scientifico. Limitless, questo il titolo di questa edizione 2017, per evidenziare l’importanza della ricerca per costruire un mondo più sano e superare i limiti del progresso (conoscitivi, di risorse e di tempo) attraverso la creatività, l’immaginazione e la curiosità.

Oltre ad assistere ai TEDMED talk selezionati per l’evento, sarà inoltre possibile confrontarsi con i curatori scientifici di CALL4BRAIN nelle sessioni di open discussion e nei workshop focalizzati su specifici progetti di innovazione. Quest’anno si affronteranno, tra le altre, tematiche come ‘Swinging mind: un viaggio fra neuroplasticità, musica e neuroni specchio’ con Arturo Nuara, Specialista in Neurofisiopatologia presso il CNR Neuroscienze di Parma. Il workshop sarà seguito da un recital musicale dimostrativo a cura di Laura ed Elena Gorna, rispettivamente violinista e arpista di fama internazionale.

Presenti durante la giornata anche alcuni momenti di entertainment e di partecipazione attiva, come la performance del Mago Walter Rolfo insieme ai ‘giovani maghi di Mirrorable’: un’occasione per rendere evidenti a tutti i risultati della piattaforma di riabilitazione Mirrorable, un progetto all’avanguardia tra neuroscienze e intelligenza artificiale.

La partecipazione all’evento è aperta a tutti ed è possibile prenotare QUI il proprio biglietto; durante la giornata, inoltre, saranno organizzate attività speciali anche per I bambini. Per avere maggiori informazioni sull’evento e sul programma è possibile consultare il sito: www.call4brain.com.

CALL4BRAIN 2017 ha ottenuto i Patrocini del Comune di Milano e della Regione Lombardia ed è supportato da una rete di imprese che sostengono la missione dell’Associazione per una conoscenza diffusa.

 

Per approfondire guarda anche: “CALL4BRAIN 2016“

TAG: Eventi salute | Neurologia | Malattie neurologiche
Redazione Paginemediche
Scritto da:
Redazione Paginemediche