Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

21/06/2017

Cannes Lions Health: annunciati i vincitori 2017

cannes lions health annunciati i vincitori 2017
Redazione Paginemediche
Scritto da:
Redazione Paginemediche

Si è svolto lo scorso weekend, 17 e 18 Giugno, a Cannes il prestigioso evento dedicato alla creatività nella comunicazione della salute e del settore farmaceutico: Cannes Lions Health. Nell’ambito del Festival internazionale della Creatività, questo evento è pensato per dare rilevanza ai lavori creativi e alle campagne pubblicitarie di due categorie specifiche: Health & Wellness e Pharma. La prima categoria è dedicata ai lavori creativi a favore del benessere della persona e che mostrano un approccio innovativo al concetto stesso di salute, compresi quelli a scopo educativo e di sensibilizzazione alla prevenzione. La categoria Pharma è dedicata alle campagne di comunicazione promosse dalle aziende farmaceutiche, un’industria altamente regolamentata per quanto riguarda la comunicazione.

Health & Wellness

Nella categoria Health & Wellness sono stati premiati 65 lavori tra i 2245 partecipanti al concorso, e sono stati assegnati 14 Gold Lions, 20 Silver e 30 Bronze. Il Gran Prix è stato assegnato alla campagna “Meet Graham” dell’agenzia Clemenger BBDO Melbourne, Australia per la Transport Accident Commission del Victoria. Un progetto creato per la prevenzione degli incidenti stradali con la collaborazione dell’artista australiana Patricia Piccinini e l’aiuto di un chirurgo traumatologo e un esperto di incidenti stradali. Il progetto mostra, anche in maniera scioccante, come dovremmo essere conformati per sopravvivere ad un incidente stradale.

 

Il presidente della giuria Health & Wellness, Mike Rogers, Partner Creativo alla Serviceplan Health & Life, Germania ha sottolineato che: “da quando sono stati introdotti i Lions Health nel 2014, è stato affascinante assistere all’impatto incredibile che hanno avuto nella percezione dell’industria creativa della salute”.

Pharma Lions

Nella categoria Pharma, sono stati premiati 25 lavori tra i 590 pervenuti, con 6 Gold Lion, 9 Silver e 10 Bronze. Per il secondo anno consecutivo non è stato assegnato alcun Grand Prix per questa categoria.

Il presidente della giuria Pharma June Laffey, Direttore Creativo a McCann Health, Australia e South East Asia ha detto: “Nel settore farmaceutico possiamo creare lavori che cambiano la vita e il nostro obiettivo è premiare  solo i migliori al mondo. La shortlist era formidabile e c’erano tanti progetti che offrivano solidi argomenti per la vittoria. Nel corso del processo di selezione siamo stati attenti a fare in modo che i lavori scelti riflettessero cosa è oggi possibile creativamente e cosa sarà effettivamente possibile nel futuro di questo spazio così altamente regolamentato”.

Young Lions Health Award

Ad un’agenzia italiana è stato assegnato il premio riservato ai più giovani. Si è aggiudicato il premio Young Lions Health Award la campagna di consapevolezza sulla Polmonite creata da Giulia Marchi e Giovanni Santoni, entrambi Direttori Creativi dell’agenzia Sudler International di Milano, WPP Health & Wellness. Ai partecipanti era stato chiesto di inviare una campagna creativa multi-channel da lanciare in occasione della Giornata Mondiale della Polmonite che si tiene il 12 Novembre, allo scopo di aumentare la consapevolezza del pubblico e incrementare il coinvolgimento nella lotto alla polmonite.

Riconoscimenti Speciali

Il Lions Health Grand Prix for Good, riservato ai lavori premiati con un Gold Lion, è stato assegnato alla campagna Immunity Charm ideata dall’agenzia McCann Health, New Delhi e creata per il Ministero della Salute della Repubblica Islamica Dell’Afghanistan. 

Caleb Tiller, Direttore Esecutivo Executive Director of Communications & Public Affairs, the United Nations Foundation, e membro della giuria Pharma e Health & Wellness ha commentato dicendo che: “Il premio Lions Health for Good si posiziona tra creatività e impatto sociale.”

È possibile guardare la lista competa dei viincitori di entrambe le categorie sul sito ufficiale della manifestazione Cannes Lions Health.

TAG: Eventi salute
Redazione Paginemediche
Scritto da:
Redazione Paginemediche