Consumare latte e latticini fa bene al sistema cardiovascolare

Consumare latte e latticini fa bene al sistema cardiovascolare

Il segreto della bontà del latte in un cocktail perfetto.
Uno studio condotto nell'ambito del Framingham Offspring Study dalla Tuft University statunitense e pubblicato sul British Journal of Nutrition consiglia di assumere almeno tre volte alla settimana latte e derivati per tenere sotto controllo il rischio di sviluppae l'ipertensione.
Lo studio ha visto coinvolte 2636 persone e alla fine ha concluso che quelle che mangiavano almeno 3 porzioni alla settimana di latte o yogurt andavano incontro ad un minore aumento dei valori della pressione massima e minima e anche ad un rischio inferiore di ammalarsi di ipertensione con il passare degli anni. 

I ricercatori, in particolare, hanno osservato che per ogni porzioni di yogurt in più consumata a settimana il rischio di ipertensione scendeva del 6%. In altre parole il consumo di latte e latticini a basso contenuto di grassi è associato inversamente alle variazioni della pressione minima.
 
Leggi anche:
Yogurt, fermenti e probiotici: intestino in salute!
I fermenti Probiotici nello yogurt aiutano a mantenere in salute l'intestino, favorendo la Digestione e riequilibrando la flora batterica.

Assolatte commenta positivamente questi dati, ricordando che il cocktail di Nutrienti presente nel latte e nei derivati determina l'effetto positivo sulla pressione arteriosa: tra le sostanze preziose cita i peptidi bioattivi derivanti dalla digestione delle proteine del siero di latte (che potrebbero aiutare a controllare la vasocostrizione delle arterie e i volumi dei fluidi extracellulari), gli acidi grassi a media catena, il calcio, il potassio e il magnesio (che contribuiscono a regolare la resistenza dei vasi sanguigni e favoriscono la vasodilatazione).

Per approfondire guarda anche: "Che cosa è l'ipertensione?"
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Statistica Medica
Enna (EN)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Napoli
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Scienza dell'alimentazione
Napoli (NA)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina dello sport
Prov. di Salerno
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Ascoli Piceno
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Scienza dell'alimentazione e Igiene e medicina preventiva
Arezzo (AR)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Radiodiagnostica
Mazara del Vallo (TP)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Cardiologia
Sanremo (IM)
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Torino (TO)