16/12/2015

I consigli degli psicologi per mettere il regalo giusto sotto l'albero

i consigli degli psicologi per mettere il regalo giusto sotto l albero
Health & News
Scritto da:
Health & News
La febbre dello shopping natalizio è già altissima e in molti stanno facendo i conti con la mancanza di idee per sorprendere i propri cari con un regalo che sia davvero adatto e gradito.
Se fatto con il cuore, un regalo è un gesto che fa bene a chi lo fa e a chi lo riceve.
Ed ecco che, per aiutare nella scelta del regalo perfetto, alcuni psicologi hanno elencato alcune regole da seguire per fare la scelta giusta.
Leggi anche:
Christmas Blues: quando la tristezza arriva a Natale
Il Natale per molti è causa di angoscia, soprattutto per chi ha avuto magari un’infanzia difficile, dei rapporti familiari conflittuali e faticosi da ricordare in occasione delle feste.
  • Conoscere il destinatario: quando si deve scegliere un regalo la cosa principale è conoscere la persona e sapere cosa è importante per lei. Lo spiega  Ryan Howell, psicologo della San Francisco State University: in questo modo si potrà fare un regalo davvero riuscito, perché personalizzato.
  • Donazioni benefiche: vanno sempre di moda, soprattutto in tempi così difficili. In genere sono apprezzate, spiegano gli esperti della Harvard Business School, ma è importante non fare donazioni anonime: quindi se invece di fare un regalo si sceglie di fare una donazione è bene farla a nome del ricevente. 
  • Regali fatti a mano: chi fa il regalo si dice propenso a spendere fino al 17% in più per un oggetto fatto a mano, lo rileva un'indagine pubblicata sul Journal of Marketing.
  • Regali commerciali: va bene non ridurre il Natale ad un semplice evento consumistico, ma non è il caso di evitare prodotti commerciali tout court . Soprattutto ai bambini i regali desiderati e commerciali fanno piacere, spiega la psicologa Allison Pugh, perché permettono anche di sentirsi connessi ai propri coetanei e non isolati.
  • Regalare esperienze: proprio in un'epoca in cui le nostre case sono piene di oggetti, che prima o poi finiscono in cantina, è meglio regalare esperienze, un biglietto per uno spettacolo, una cena in un ristorante particolare. Questo tipo di regali permette di stringere un legame forte tra chi lo fa e chi lo riceve ed è un'ottima idea soprattutto per i bambini, il cui desiderio più grande è fare qualcosa di particolare insieme ai propri genitori.
TAG: Psicologia | Salute mentale
Health & News
Scritto da:
Health & News