20/11/2015

La scienza indaga sulle piante per combattere il cancro

la scienza indaga sulle piante per combattere il cancro
Health & News
Scritto da:
Health & News
Dalle piante e dai prodotti ortofrutticoli possono arrivare nuove opportunità di prevenzione e cura dei tumori.

È un nuovo filone di ricerca che trova sempre maggiore campo di applicazione. E alcuni ricercatori hanno appena pubblicato sulla rivista Seminars in Cancer Biology un elenco di sostanze chimiche e composti presenti nelle piante che possono rappresentare la chiave per la prevenzione dei tumori del futuro.

Il progetto di ricerca Halifax ha visto impegnata una task force internazionale composta da 180 scienziati che, piuttosto che focalizzare la propria attenzione sui geni o sulle proteine che contribuiscono allo sviluppo del cancro, hanno analizzato in che modo alcuni composti possono essere importanti per la genesi e lo sviluppo del cancro.

I ricercatori hanno analizzato 74 diversi bersagli cellulari coinvolti nello sviluppo del cancro e hanno compilato un elenco di agenti e sostanze provenienti dalle piante che possono essere efficaci nel colpire proprio questi bersagli. Nella lista figurano catechine del tè verde, isoflavoni, licopene, luetolina, antociani, curcumina ed altre sostanze, alcune delle quali sono già in fase di sperimentazione presso il Moffitt Cancer Center & Research Institute statunitense sotto la guida del dottor  Kumar Nagi.

“Questo approccio coinvolge una combinazione di diversi agenti a bassa tossicità che insieme possono avere un impatto notevole sulla genesi e la diffusione del tumore”, ha spiegato lo studioso.

Per approfondire guarda anche: "Cancro e tumori: storie di speranza"
TAG: Oncologia | Tumori
Health & News
Scritto da:
Health & News