Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

22/05/2015

Prova bikini, ossessione per molti italiani

Ci aspettano i primi bagni di sole e di mare, e per molti sale l’Ansia per la famosa 'prova bikini'. Mostrare il proprio corpo in costume dopo un lungo inverno sembra essere un problema per il 69% degli italiani, sia uomini che donne, convinti di non essere abbastanza in forma.

L’indagine è stata condotta dal Centro medico Santagostino di Milano ed è stata promossa da Found!. Lo studio ha monitorato le opinioni espresse sui social, sui blog e sui forum dedicati da 1600 italiani tra i 18 e i 60 anni.

Il 44% dichiara di prepararsi con molta attenzione alla prova costume, il 29% è indeciso sul da farsi e soltanto il 27% dichiara che non se ne preoccuperà. E se per un 33% che si dice “rassegnato” e quindi pronto a mostrare il proprio corpo così com'è, seppur controvoglia, c’è un 56% che ne fa un vero problema e decide di intervenire con dieta (53%), sport (43%) e ricorso a nutrizionisti o personal trainer (37%).

Per quale ragione gli italiani decidono di impegnarsi per indossare il bikini in estate al meglio della forma? Il 69% decide di impegnarsi per sentirsi bene con se stesso, il 52% spera di sentirsi più sicuro insieme agli altri, il 24% lo fa per abitudine mentre il 46% coglie l'occasione per combattere le proprie insicurezze.

E i dati mostrano anche che tanto impegno, spesso tardivo, non sempre porta i suoi frutti: il 41% dei monitorati non riesce a unire ai cambiamenti a tavola una corretta attività fisica, e il 24% non ce la fa nemmeno a rispettare la dieta stabilita. Per recuperare il 22% eccede nell'esercizio fisico, mentre il 32% stravolge troppo il proprio regime alimentare.

In conclusione la maggior parte delle persone non troverà equilibrio con il proprio corpo, spiega Michele Cucchi, direttore sanitario del Centro medico Santagostino di Milano, perché per molti la forma fisica è un chiodo fisso che permane solo durante l’estate.

"La voglia di essere perfettamente in forma è un desiderio sano. La parte più complicata sta nell'accettare le proprie imperfezioni", conclude Cucchi.

TAG: Scienza dell'alimentazione | Nutrizione | Estate | Dieta | Benessere psicofisico