Roma, 26 ago. (AdnKronos Salute) - Ha minacciato e poi colpito con uno schiaffo al volto un'infermiera, all'interno dell'ospedale San Camillo a Roma. E' successo ieri sera. L'uomo, un 48enne romano, con precedenti penali, è stato denunciato dai carabinieri della stazione Roma Porta Portese per lesioni personali e minaccia.
Secondo quanto ricostruito, l'aggressione è avvenuta al culmine di una lite scaturita per futili motivi. L'infermiera in quel momento era libera dal servizio e si trovava in compagnia di altre due colleghe che hanno assistito ai fatti. La donna, che ha riportato un trauma contusivo a un occhio, è stata visitata presso la stessa struttura ospedaliera.