1. Ho 49 anni. Nel 1988 da un normale controllo del sangue sono risultato affetto da “epatite b”.2.Non sono in grado di stabilire il modo e il tempo in cui ho contratto tale infezione (probabilmente da piccolo in quanto c’era una nostra vicina che effettuare punture al vicinato con un’unica siringa che faceva bollire).3.Mi sono sposato nel 1984 ed ho sempre avuto rapporti sessuali con mia moglie senza alcuna protezione (era vergine quando ci siamo sposati e non ero al corrente della mia positività nall'epatite). Nel 1986 è nata mia figlia . (entrambe, successivamente, sono risultate negative ai test dell’epatite ed ho quindi provveduto alla loro vaccinazione).4.I valori degli esami del sangue dal 1988 ad oggi sono stati mediamente i seguenti:•AST: mediamente nella norma con un valore medio di 32-40 su valore normale di riferimento