L’ESPERTO RISPONDE

Ho effettuato già due biopsie epatiche, nel 1988

Ho effettuato già due biopsie epatiche, nel 1988 e nel 1995; sono affetto da Epatite cronica B ed in entrambi i casi il medico non mi fece fare nessun tipo di interferone. Purtroppo per motivi di lavoro mi sono trascurato per ben otto anni senza più consultare il mio medico epatologo. Sicuramente adesso mi farà fare un'altra Biopsia per conoscere... Leggi di più che è successo in questi anni. Nei normali controlli effettuati recentemente ho notato che le piastrine sono calate ad un valore mai avuto precedentemente ossia 56.000. Le transaminasi sono leggermente superiori alla norma e nell'ecografia si è notato un ingrossamento della milza. Il punto di domanda è: è proprio necessario un'altra biopsia? Se si, le tecniche sono migliorate? Sono più indolore? Dico questo perchè nella seconda biopsia ho sentito un forte Dolore al costato. Ringraziando anticipatamente, porgo cordiali saluti.

Risposta del medico
Dr. Fegato.com
Dr. Fegato.com
Non ritengo che sia necessario effettuare una terza biopsia epatica, tra l’altro eventualmente controindicata proprio dal valore basso delle piastrine. E’ invece necessario che effettui una esofago-gastro-duodenoscopia per la ricerca di varici esofago-gastriche, che, se presenti, possono indirizzare la diagnosi verso una patologia epatica ad una stadio più avanzato della epatite cronica.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
A Pisa eseguito un eccezionale trapianto di fegato su un paziente emofiliaco
A Pisa eseguito un eccezionale trapianto di fegato su un paziente emofiliaco
1 minuto
Il Centro Trapianti di fegato di Torino festeggia 25 anni di attività
Il Centro Trapianti di fegato di Torino festeggia 25 anni di attività
1 minuto
Malattie epatiche e tabù alimentari
Malattie epatiche e tabù alimentari
3 minuti
Quarta dose vaccino Covid, chi può farla
Quarta dose vaccino Covid, chi può farla
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Roma (RM)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia e endoscopia digestiva
Piano di Sorrento (NA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Spinea (VE)
Specialista in Gastroenterologia e Epatologia
Palermo (PA)
Specialista in Medicina interna e Gastroenterologia
Cagliari (CA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Epatologia e Medicina interna
Roma (RM)
Specialista in Medicina interna e Epatologia
Siracusa (SR)
Specialista in Gastroenterologia e Medicina interna
Milano (MI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Gastroenterologia e Medicina interna
Prov. di Bologna
Specialista in Medicina interna e Pediatria
Prov. di Roma