Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

30/9/05 pericardiocentesi cc 850 assenza agli

30/9/05 pericardiocentesi cc 850 assenza agli esami culturali di qualsiasi bacillo 6 /12/05 Recidiva in cura con Furosemide 250 Macladin per un mese zero risultati. dal 25/1/06 Deltacortene 5 Ml a tuttoggi dopo Eco ancora presenza di circa 850 cc di liquido per favore un aiuto? Grazie.
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
Credo che sia opportuno verificare che stata valutata la possibile presenza di malattie generali che possono provocare versamenti sierosi e che sia stato eseguito l’esame citologico e del liquido pericardico. La terapia con diuretico (Furosemide) non è indicata a meno che non si ritenga il versamento un trasudato e non un essudato. Questa informazione deriva dall’analisi delle caratteristiche chimico fisiche del versamento pericardico. Potrebbe essere opportuno associare un antinfiammatorio come l’Ibuprofene ed eventualmente aumentare il Deltacortene. Raggiunto il controllo del versamento la riduzione dovrà essere molto graduale. Discuta con il suo cardiologo di riferimento circa gli accertamenti già eseguiti, i dosaggi dei farmaci ed i tempi della terapia.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma