A detta del mio cardiologo soffro di disturbi neurovegetativi, visto che dopo svariate visite all'ultimo ecocard. il responso e' stato di Cuore sano, volevo chiedere come posso essere sicuro trattasi sempre di tali disturbi ed evitare inutili corse al pronto soccorso, tali disturbi hanno una durata varia, nn sono dolorosissimi e interessano... Leggi di più Stomaco, petto, gola e braccia ho fatto numerose indagini anche analisi degli enzimi cardiaci, vista la mia eta' posso mettere tutte ste paure in un cassetto e semmai riaprirlo tra qualche decennio, i vari cardiologi mi hanno rassicurato dicendo d'essere sanissimo, ma poi sento di morti improvvise e ricado nella paura, lo so vi staro' annoiando ma nn so come mai vedo il cuore come un Organo che sebbene sano si possa immediatamente ammalare, e' vero o anche lui se geneticamente sano e trattato bene adottando sane abitudini ci accompagna a lungo????