Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

09-03-2004

A mio figlio, ricoverato per sospetta sindrome di

A mio figlio, ricoverato per sospetta Sindrome di Kawasaki, è stata riscontrata una dilatazione di una coronaria di mm 2,6. Dopo due giorni è stato dimesso dicendomi di avere grossi dubbi sulla Sindrome, ma di fargli prendere una volta al giorno dopo mangiato un'aspirinetta per un mese di seguito, per poi ritornare a controllo. Posso stare tranquillo? Grazie.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
La malattia di Kawasaki è una malattia febbrile acuta che colpisce per lo più bambini fra 1 mese ed 8 anni. L’agente causale è sconosciuto. L’interessamento cardiaco è frequente e consiste in una cardite o in una coronarite. In caso di coinvolgimento cardiaco le stigmate infiammatorie sono molto marcate. Tenuto conto di queste premesse, ritengo che il riscontro di una modesta dilatazione di una coronaria non possa costituire un indice sicuro di coinvolgimento coronarico in una sospetta sindrome di Kawasaki. Nel complesso penso che non vi siano motivazioni di particolare preoccupazione.
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!