Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

07-04-2006

A novembre 2005 analisi di routine transaminasi

A novembre 2005 analisi di routine transaminasi GOT 47 su massimo 48, GPT 61 su massimo 40; a Inizio marzo 2006 dopo riscontrato caso di epatite c in famiglia GOT 33 GPT 71 bilirubina totale 1,32, diretta 0,46 gamma gt 25 fosfatasi alcalina 215 e antiHCV negativo. A metà marzo su indicazione del medico di famiglia nuovi esami con questo esito:GOT 34, GPT 65 (ma con valore di riferimento massimo del centro clinico fino a 65), gamma GT 35, fosfatasi alcalina 80, bilirubina totale 1,00 su max 1,00, diretta 0.22 su max 0,30, indiretta 0.78 e HAV egativo, HBSag negativo. CITOMEGALOVIRUS igG negativo IgM negativo EBNA IgG presenti ma EBNA IgM assenti. Da questo quadro cosa si evince? il mio medico mi ha detto che ho avuto una forma di mononucleosi leggera ora pregressa e che non devo avere paura di niente e non effettuare altri controlli se non di routine tra un paio di mesi... Voi che ne pensate??? ho anche effettuato per scrupolo una eco fegato che ha rilevato fegato in ottime condizioni per morfologia sede dimensioni e struttura.... grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
Dai dati che riporta si rileva una lieve alterazione delle aminotransferasi in assenza di segnali di infezione virale da aprte di virus epatitici. Tuttavia esistono numerose altre cause di danno epatico che vanno ricercate, tra cui quelle da accumulo di ferro o di rame, oppure legate alla steatoepatite non alcolica.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!