29-05-2008

Acido acetisalicilico e estratto naturale di corteccia del salice

si può sostituire la cardioaspirina con estratto di salice corteccia se no perche
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
L’acido acetil salicilico è un derivato dell’estratto di corteccia del salice bianco sciolto in acqua ad una determinata acidità ; rappresenta la molecola sintetica che ha meno effetti collaterali rispetto all’estratto naturale.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare