17-10-2017

L dopa estratto da mucuna pruriens e Alzheimer

Buona sera. Scrivo per mio padre, affetto da Alzheimer e Parkinson. Ho appreso che è stata scoperta l'origine dell'Alzheimer nella zona del cervello da cui dipende l'umore, che si verifica un calo della dopamina e che quest'ultima a sua volta controlla l'ippocampo e la memoria ed anche l'umore di una persona. Al contempo so che alcuni studi suggeriscono che l'L Dopa estratto dalla mucuna pruriens (utilizzato per curare il Morbo di Parkinson) possa essere più efficace di certi farmaci e con meno effetti collaterali.

Mio padre assume, per il Parkinson, il farmaco Madopar (nella misura di mezza compressa tre volte al giorno). Poiché esistono dei prodotti, che si possono acquistare on line, consistenti in L Dopa al 98 % estratti dalla Mucuna Pruriens, vorrei sapere, per cortesia, se potrebbe valer la pena di aggiungere una capsula di quel tipo lasciando invariata la cura per il Parkinson, per migliorare la situazione relativamente all'Alzheimer. Cordialmente.

Risposta

La prego di non sostituirsi al medico! Lei non conosce la natura della Demenza di Alzheimer e non è necessario che la conosca. Lasci suo padre nelle mani di uno specialista in Neurologia che certamente non prescriverà mai farmaci da acquistare on line. Gentili saluti

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!