Gentile dottore, mi scusi se la disturbo nuovamente, ma ho commesso degli errori nel cercare di spiegare il mio quadro clinico: Non sono insulino dipendente ma piuttosto insulino resistente, purtroppo non ho i risultati clinici alla mano per darle dei dati più precisi, ma come le avevo già specificato sono stata in cura con l'assunzione di... Leggi di più metformina, senza grandi miglioramenti. Continuo ad avere costantemente fame, anche poco dopo aver consumato un pasto ricco, e continuo ad aumentare di peso, tanto che ad oggi tutto il mio scheletro soffre quando faccio anche pochi passi. Crede di potermi dare una risposta soddisfacente? Le ho chiesto un'opinione sulla validità e sull'efficacia dell'acido clorogenico, che forse potrebbe aiutarmi a perdere un po' di chili in breve tempo, sottostare a qualsiasi dieta, per me è sempre stato un problema perchè in cucina e cucinando per tanti... è difficile non fare un assaggino di questo o di quello, e poi privarsi quand'è il momento di mettere in tavola è una vera tortura. Pensa di potermi consigliare? La ringrazio ancora per il tempo che ha dedicato alla lettura delle mie due mail, la saluto cordialmente in attesa di un riscontro che spero non tardi ad arrivare.