Gentile dottore,Sono una ragazza di 28 anni. Due anni fa (dopo un periodo di forte stress psicologico) ho cominciato ad avere pulsazioni all'orecchio sinistro che sembrava seguissero il battito cardiaco (premetto che spesso sono ansiosa) e che con la pressione della parte sottostante all'orecchio diminuivano fortemente quasi a scomparire. L'otorino... Leggi di più a cui mi sono rivolta mi ha parlato di acufeve anche se non ne era convinto per il fatto che il sinttomo tendeva a scomparire con la pressione. Mi ha consigliato di aspetare e vedere cosa sarebbe accaduto ed eventualmente effettuare una risonanza (l'esame audiometrico era perfetto).Dopo un anno in cui i sintomi si sono abbastanza alleviati ho cominciato ad avere, smepre all'orecchio sinistro un altro tipo di problema. Nei momenti in cui sono sottoposta a determinate fonti di rumore, come il phon per capelli o determinati toni di voce e rumori, sento nell'orecchio come un gracchiare, come un accartocciare di fogli, comeil rumore della televisione quando non è inserita l'antenna. L'otorino mi ha detto che non sa cosa può essere ma che ho del catarro nell'orecchio. Il problema è abbastanza invalidante. Cosa ne pnsa.Grazie.