Gent.mo Dott., mi permetto disturbarLa in quanto vorrei chiederLe un parere per mia mamma (anni 73).da un mese (da aprile2010) a seguito di un episodio di mal d'orecchio, le è rimasto un fastidio consistente nel sentire fischi e/o rumori ma solo in presenza di altri rumori (tipo televisone accesa, gente che parla, ecc.) mentre di notte al silenzio... Leggi di più non sente nessun rumore/fastidio. tant'e' vero che se le capita di alzarsi di notte, le sembra che il disturbo sia scomparso. durante il giorno deve mettere sempre nell'orecchio dell'ovatta in modo che attutisca un po' i rumori.per darLe un quadro piu' o meno completo Le segnalo che, prima dell'episodio di mal d'orecchio, un paio di mesi prima, ha dovuto estrarre ben 7 denti e ha sofferto di infiammazione al nervo sciatico che è stata curata con antibiotici e cortisone. recentemente è stata visitata da un otorino che non le ha dato nessuna cura in quanto, spiegava, non c'e' nulla che si possa fare, se non aspettare un paio di mesi, in quanto il fastidio si potrebbe forse attutire. esiste qualche esame approfondito al quale potrebbe invece sottoporsi? non le nascondo che la mamma, all'idea di convivere con questo disturbo, è molto spaventata. ringraziandola fin da ora per un cortese riscontro, porgo i migliori saluti.