Ad aprile 2014 ho subito un intervento per un prolasso rettale e rettocele con tecnica STARR, senza grandi problemi a parte perdite di sangue e urgenza defecatoria. A ottobre ho iniziato a sentire dolore e bruciore nel punto della sutura e alla visita mi sono stati ricontrati tre granulomi da agraphes ritenute che sono stati rimossi con un secondo... Leggi di più intervento a dicembre. A distanza di un mese avverto ancora forti bruciori sempre in un punto ben preciso della sutura dove è stato rimosso il granuloma più voluminoso. Non posso stare seduta e anche poco in piedi, i farmaci non fanno effetto e l'unico sollievo lo ottengo stando sdraiata a lungo. Potrebbe essere una compressione di un nervo? Grazie per la risposta