25-07-2017

Addensamenti polmonari multipli, polmonite o tumore?

Mia madre dopo 2 anni e mezzo di problemi di salute è mancata pochi giorni fa. Per una mia curiosità Vorrei chiedere agli specialisti in pneumologia un'interpretazione del referto della radiografia del torace fatta al pronto soccorso la prima volta che mia madre è stata ricoverata: "marcato e diffuso rinforzo vascolo-bronchiale della trama polmonare specie in sede ilare e parailare con addensamento disomogeneo al campo polmonare medio-inferiore di sin di verosimile natura flogistica. FCV: ai limiti superiori nella norma. Aortosclerosi. Grazie.

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

Mi spiace, ma non si possono formulare ipotesi diagnostiche in base a scarse notizie (non disponibili le radiografie del torace, esami ematochimici, ecc) e soprattutto senza poter visitare la paziente perché deceduta. Non sono fornite neppure notizie circa lo stato di salute precedente, se assumeva farmaci, ecc. Cordiali saluti.

TAG: Apparato Respiratorio | Esami | Malattie dell'apparato respiratorio | Pneumologia | Polmoni e bronchi | Radiodiagnostica