Buongiorno, mio papà nel 2013 si è sottoposto ad intervento chirurgico per asportare un carcinoma al polmone. L'intervento si è concluso con l'asportazione del tumore e anche del polmone. Da allora devo dire che non ha avuto più problemi.Ieri però nel referto della tac di controllo che fa periodicamente c'era scritto quanto segue: "Al controllo TAC odierno segnalo comparsa di addensamenti a margini spiculati quanto meno sospetti in senso ripetitivo pur non potendosi escludere l'ipotesi flogistica condizionanti marcata pervietà del bronco afferente al segmento posteriore del lobo polmonare superiore a destra".Premetto che mio papà quando ha fatto la tac era raffreddato e con tosse (il medico gli aveva prescritto l'antibiotico). La mia domanda è: potrebbe essersi riformato il tumore? Grazie