Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

28-11-2013

Adenoma pleomorfo: tumore benigno

Salve, ho eseguito l'esame di agoaspirato alla ghiandola sottomandibolare sinistra nel quale risiede un nodulo di 1.5 cm. La descrizione e diagnosi dell'esame riportano: strisci e citoincluso costituiti da cellule epiteliali e mioepiteliali aggregate in cordoni e prive di atipie. Quadro di Lesione epi-mioepiteliale a tipo adenoma pleomorfo. Vorrei sapere se il fatto che non presenta atipie sta a significare che il tumore è di natura benigna e vi chiederei inoltre se ci sono altre informazioni rilevanti da interpretare rispetto la dignosi. Grazie per l'attenzione.
Risposta di:
Dr. Pierfrancesco Bove
Specialista in Chirurgia maxillo-facciale
Risposta

 Buongiorno, l'esame citologico depone per adenoma pleomorfo, un tumore benigno delle ghiandole salivari maggiori molto frequente, principalmente in sede sotto mandibolare. Sebbene benigno , va assolutamente tolto, visto la sua tendenza a crescere ed il sito di crescita. L'intervento consiste nell'asportazione dell'intera ghiandola interessata e non comporta particolari rischi o sequele, SE effettuato da mani esperte. Resto a sua disposizione per ogni ulteriore domanda. Buona giornata

TAG: Bocca e denti | Chirurgia maxillo-facciale | Chirurgia plastica‚ ricostruttiva ed estetica
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!