26-10-2018

Affanno e difficoltà nel deglutire

Dottore mi scusi per il disturbo, sono il ragazzo a cui ha appena risposto. Io giovedì prossimo avrò un consulto con il gastrointerologo. Inoltre martedì ho eseguito un'ecografia gastro addominale. Gli organi erano perfetti, ma la dottoressa ha rilevato un'eccessiva quantità di aria nello stomaco.

Questo dover effettuare respiri più profondi, dolore alla schiena, qualche volta sento anche una sorta di acidità/bruciore in gola, e difficoltà nel deglutire a cosa possono essere dovuti?

È un mese che va avanti così, la mia vita è come se si fosse bloccata, ed ho paura che sia qualcosa di grave. Inoltre mi scusi ma la mattina mi sveglio anche con la voce rauca, mentre dal pomeriggio torna normale. Mi scusi per il disturbo ed in attesa di una sua risposta le auguro una buona serata.

Risposta di:
Dr. Luano FattoriniDottore Premium
Specialista in Gastroenterologia e Chirurgia dell'Apparato Digerente e Endoscopia Digestiva
Risposta

I disturbi descritti farebbero pensare ad una malattia da reflusso gastro-esofageo. Ritengo perciò utile ed opportuno il consulto in programma e gli eventuali accertamenti e cure del caso.

Saluti.

TAG: Adulti | Apparato Digerente | Disturbi gastrointestinali | Esami | Gastroenterologia | Giovani | Infiammazioni
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!