20-11-2017

Albumina e bilirubina

Salve dottore.. Da 2 anni a questa parte mi è stata riscontrata una malattia renale detta "da iga" o sindrome di Berger. E fin ora ho avuto perdite di proteine e ematuria nelle urine. Ma oggi ho ritirato il referto delle nuove analisi e sono presenti tracce di albumina e bilirubina.. Che prima non avevo. Cosa vuol dire? La mia malattia renale sta progredendo? Grazie in anticipo?

Risposta di:
Prof. Luigi Iorio
Specialista in Cardiologia e Medicina interna
Risposta

Gentile sig.ra, la glomerulonefrite da IgA è una delle più frequenti. Può manifestarsi con quadri di gravità diversi da molto lievi a forme più complesse. L'andamento della malattia è molto variabile, essendo nella maggior parte dei casi caratterizzata da un'alternanza di remissione e di riacutizzazioni. Quasi sempre persiste albuminuria e vi sono episodi di franca ematuria in concomitanza ad episodi febbrili per malattie intercorrenti. Quindi la sua albuminuria è giustificata dalla malattia.

La presenza di bilirubinemia elevata non fa parte della malattia di Berger. Purtroppo non mi dice il valore della bilirubinemia , nè se è libera o coniugata. Quindi non posso aiutarla. Faccia riferimento al centro dove le hanno praticato la biopsia renale e chieda consigli. Saluti prof Luigi Iorio

TAG: Biochimica clinica | Esami | Nefrologia | Patologia clinica | Reni e vie urinarie