Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

22-10-2003

Alterazioni dei valori

Mia mamma 72 anni, in Terapia da otto mesi con Ticlopidina (Tiklid 250 mg al dì) per TIA cerebrale ha eseguito la scorsa settimana dei controlli ematici. Sono state riscontrate le seguenti alterazioni: WBC 2.32 Rif. 4.0-9.0 Neu 0.78 Rif. 2.0-7.5 Rbc 2.81 Rif. 4.0-5.0 Hgb 10.2 Rif. 12.5-18.0 Hct 28.5 Rif 35-45 Mcv 103 Rif. 75-94 Mch 36.1 Rif. 27-33 Plt 83 Rif. 150-450 Pct 0.066 Rif. 0.2-0.5 Volevo gentilmente chiedere se vi è una reale correlazione tra l'uso della ticlopidina e l'alterazione dei suddetti valori. Volevo altresì precisare che il medico di famiglia ha solamente consigliato di tenere sotto controllo ogni tanto i valori ematici. Grazie anticipatamente per la risposta.
Paginemediche
Risposta di:
Paginemediche
Risposta
E’ possibile che il farmaco che assume sua madre possa dare tali alterazioni della crasi ematica.
TAG: Ematologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!