L’ESPERTO RISPONDE

Alterazioni del ciclo mestruale

Buongiorno, ho 38 anni e da qualche mese a questa parte ho notato un' irregolarità del ciclo mestruale che ogni mese si presenta con una cadenza diversa: un mese dopo 25 giorni, oppure il mese scorso 30 giorni e invece questo mese dopo 24 giorni. In passato ho sempre avuto un ciclo regolare tra i 26/29 giorni, maggiormente di 28, ma c'è da dire che le mie mestruazioni hanno iniziato a modificarsi già verso i 32 anni diventando più scarse e di breve durata rispetto a prima. In questi ultimi mesi ho fatto 2 volte i dosaggi ormonali, a giugno alcuni valori come FSH erano leggermente oltre, invece la seconda volta a inizio luglio i valori erano tutti quanti perfetti. Ho effettuato anche l'ecografia transvaginale qualche mese fa ed era tutto nella norma, idem Pap test negativo. Da cosa potrebbe dipendere questo ciclo "ballerino" negli ultimi tempi? Temo per la mia fertilità. In attesa di un cortese riscontro porgo cordiali saluti.

Risposta del medico

Gentile ragazza,visto quanto lei riferisce, si potrebbe ipotizzare, in linea generale, che il suo assetto ormonale sia diventato un pò instabile. Vale a dire che non tutti i mesi la produzione degli ormoni che regolano il ciclo sia costante.Non è chiaro se oltre l'FSH siano state valutate altre sostanze quali ad esempio gli ormoni tiroidei o la prolattina, che possono influire sul buon andamento del ciclo.Potrebbe essere utile, per un migliore controllo della fertilità anche un dosaggio della riserva ovarica e un monitoraggio dell'ovulazione con gli appositi esami ematochimici ed ecografici.Penso pertanto che le possa essere utile una visita di persona presso un medico di sua fiducia con particolare preparazione nel campo endocrinologico per una più approfondita disamina del problema.Cordiali salutidott. Piergiorgio Biondani.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Ciclo in ritardo, quali possono essere le cause
Ciclo in ritardo, quali possono essere le cause
2 minuti
Menopausa: sintomi e disturbi correlati
Menopausa: sintomi e disturbi correlati
8 minuti
Spotting: che cos'è?
Spotting: che cos'è?
2 minuti
Sindrome dell'ovaio policistico: quali sono i sintomi e come si cura
Sindrome dell'ovaio policistico: quali sono i sintomi e come si cura
10 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pescara (PE)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Napoli (NA)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Roma (RM)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Pompei (NA)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
San Giorgio a Cremano (NA)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Oncologia
Carrara (MS)
Specialista in Ginecologia e ostetricia e Ostetrica
Viterbo (VT)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Milano (MI)
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Prov. di Napoli