Buonasera a tutti, sono una ragazza di 32 anni. Ho fatto una risonanza magnetica encefalo dopo aver avuto episodi di vertigini. Nel referto si indicano piccole aree rotondeggianti puntiformi in prima ipotesi attribuibili a gliosi aspecifiche. Ho fatto una visita neurologica: negativa. Sono però molto preoccupata,, ho paura possa essere l'inizio di una malattia. Sapete gentilmente dirmi che differenza c'è tra gliosi e sindrome radiologicamente isolata?