Ho 22 anni e da circa 9-10 mesi ho perso completamente il ciclo. Il mio ciclo non é mai stato regolarissimo e ho sofferto anche di colon irritabile e ovaio policistico ma non ho dato peso al problema perché speravo in una normalizzazione naturale. Sono sempre stata contraria alla pillola per paura di ingrassare di nuovo anche se per il fatto che il... Leggi di più mio ciclo sia iniziato tardi e per regolarizzarlo avrei dovuto assumerla. Qualche anno fa , sono dimagrita moltissimo, ho perso quasi 13 kg e sono arrivata a pesare circa 47. Praticavo sport tutti i giorni e integravo a.a essenziali alla dieta. Poi iniziati una serie di stress, ho cambiato alimentazione e sport e non assumo più integratori. Il ciclo si è fermato e ho ripreso qualche chilo arrivando a 50 circa nonostante pratico sport. L'alimentazione è piuttosto povera di proteine, io sono sempre molto stanca sia fisicamente che mentalmente, ho notato pure difficoltà nei rapporti sessuali, ho iniziato ad accusare emicranie e crampi ai muscoli, ed è ritornata la ritenzione idrica nonostante mi sforzo di bere quasi 2 litri di acqua al giorno. Pensavo che l'aumento di peso fosse dato dalla massa muscolare dovuta all'esercizio fisico che non mi faccio mai mancare ogni giorno ma nonostante ci sono periodi in cui seguo una dieta bilanciata, corretta e ipocalorica non vedo dimagrimento. Sono preoccupata e demoralizzata perché non so come poter risolvere il problema senza rischiare di ingrassare ulteriormente o peggiorare la situazione. Che cosa posso fare?