Logo Paginemediche
  • Programmi
  • Visite
  • Salute A-Z
  • Chi siamo
  • MediciMedici
  • AziendeAziende
L’ESPERTO RISPONDE

Aminoacidi ramificati e proteine

Buonasera, se un paziente assume 20g/die di aminoacidi ramificati in flebo, quanti g di proteine assume? Esiste una formula di conversione aminoacidi/proteine. Grazie per la risposta
Risposta del medico
Specialista in Nutrizione e Scienze dell'alimentazione e Dietologia
Salve, bisognerebbe fare chiarezza. Gli aminoacidi sono i mattoni costitutivi delle proteine. 8 aminoacidi sono essenziali (dobbiamo assumerli necessariamente con il cibo) 10 possono essere sintetizzati dal nostro organismo, 2 sono semiessenziali.
Ogni proteina, a sua volta, può essere compoasta da svariati aminoacidi, secondo le necessità inerenti al fabisogno del momento.
Il fisiologico fabbisogno quotidiano di proteine, in un soggetto in salute, dipende dal peso, da 0,6 a 0,9 grammi di proteine per kg di peso (di queste il 20% circa in aminoacidi essenziali). 

Assumendo solo aminoacidi ramificati (che sono aminoacidi essenziali) vengono ad essere deficitari gli altri 5 essenziali. Un calcolo preciso di conversione aminoacidi/proteine non è possibile visto che non conosciamo dettagliatamente le necessità patologiche/fisiologiche del momento, né l'assunzione eventuali di altri aminoacidi. L'assunzione di aminoacidi ramificati è comunque un buon substrato proteico per ridurre la deplezione miscolare. Credo che tale tipo di assunzione per endovena mi riporti al sospetto di una patologia epatica.
Risposto il: 07 Luglio 2016
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali