Salve, scrivo per capire se quella che provo è solo ansia. Ultimamente ho sofferto di attacchi di panico; è da un po' che la notte mi sveglio per dovermi calmare per non entrare in un forte stato di agitazione. Da qualche mattina sento anche al risveglio una certa angoscia accomoagnata da senso di oppressione/tristezza e anche da occhi un po' pesanti. Ho paura possa trattarsi di depressione. Cosa mi consigliate?